Intervista Gastroerotica a Gianni Puca

L'eleganza del ciuccio

Cosa dire di Gianni Puca, eclettico personaggio che si divide, dal lunedì al venerdì,  tra la professione di avvocato civilista, e quello di scrittore umorista?

Il sabato e la domenica poi, di mestiere, fa il tifoso del Napoli. Quando è nato (nel 1973 sotto il segno del Leone Vinicio) il Napoli aveva vinto solo una misera Coppa Italia. Da tifoso, ha vinto due scudetti, due Coppe Italia, una Supercoppa Italiana e una Coppa UEFA. Morirà non prima di aver vinto lo scudetto della stella.

Firma le rubriche umoristico-sportive “Il ciuccio che vola” e “L’anima della palla” e “L’elganza del ciuccio” su Il mediano.

Sua l’antologia umoristica “Se mi Lasci non male” in cui è contenuto anche un mio racconto, ma senza dilungarmi poi tanto su di lui vi invito a leggere la sua completa biografia sul mio sito personale.

L’ultima fatica letteraria è interamente dedicata al Napoli, squadra di cui è un accanito tifoso, in questa pubblicazione edita dalla Boopenled, sono raccolti tutti i suoi ironici commenti alle partite della stagione calcistica appena conclusasi.

L’Eleganza del ciuccio è uno di quei libri che sicuramente non può mancare nella biblioteca di un tifoso azzurro, e neanche di un appassionato di letteratura umoristica.

Ma veniamo alla nostra, esclusiva intervista, anche perchè finora, è l’unico che sono riuscita ad intervistare :-)

Angie: – La tua prima volta? Dove, quando e con chi?

Gianni: – Avevo appena compiuto quindici anni. Fu una prima volta itinerante, cominciammo sulla spiaggia, poi dovemmo spostarci nel gabbiotto del guardiano e poi, quando sopraggiunse il guardiano, ci dovemmo spostare nella canadese di uno sconosciuto, perché la mia era occupato da un amico che stava con la cugina della mia partner. Con chi?: –  un galantuomo non lo dice mai.

Angie: – L’ultima, dove quando e con chi?
Gianni: – L’ultima sarà quando compirò cento anni, con la Donna che amo. Sulla spiaggia penso di no, a cento anni comincerò ad accusare dolori reumatici.

Gianni Puca

Angie: – Il miglior luogo dove far sesso?
Gianni: – Non esiste un luogo migliore per fare sesso. Quando si fa l’Amore con la Donna che si ama, ti sembra di stare in Paradiso ovunque tu sia.

Angie: – Il posto più insolito e stravagante dove lo hai fatto?
Gianni: – Sul ponte di una nave, ma non mi ero accorto che di fronte c’erano le finestre delle cabine.
Angie: – Il numero delle partecipanti per prestazione?
Gianni: La vera trasgressione credo sia farlo solo con la persona che si ama.

Angie: – La peggiore esperienza che ti e’ mai capitata durante?
Gianni: – Sempre sulla nave, dopo esserci accorti che stavamo di fronte alle cabine, ci spostammo in quella che pensavamo fosse una cabina vuota, e nel mentre… toccammo involontariamente l’allarme antincendio e si azionò l’estintore.
Angie: – Minime e massime, in quanto tempo si è svolta la prestazione?
Gianni: Minimo e massime? Mi scusi, ma che mi sta misurando la pressione?

Angie: – Hai mai fatto sesso coi calzini ai piedi?
Gianni: Un uomo nudo con i calzini credo sia quanto di più orripilante possa esistere, e farebbe desistere qualsiasi donna in grado di discernere il bene dal male.

Angie: – La cosa che odi di più fare a letto?
Gianni: – Rispondere a mia moglie al telefono.

Angie
: – Colonna sonora?
Gianni: – Il suono del piacere.

Angie: – Preferenze sulla biancheria intima del partner?
Gianni: – Le donne raffinate sanno essere sensuali qualsiasi tipo di biancheria indossino e di qualsiasi colore essa sia…

Angie: – Incensi, candele ed essenze, rendono il tutto piu’ stimolante, hai preferenze?
Gianni: – Mi basta il profumo della mia Donna. La Passione vera non ha bisogno di essere stimolata.

Angie: – Turpiloquio, parole, silenzi? Cosa ti piace di piu’, dire e sentirti dire?
Gianni: – Baci e carezze sono le uniche parole sensate in quei momenti.

Angie: – La storiella piu strana che ti hanno raccontato sul sesso?
Gianni: – Più che una storiella è una storia vera. Una mia cliente di centocinquanta chili si voleva separare da suo marito, basso e magrolino, perché lui si rifiutava di fare la posizione con lei sopra.

Angie: – Cosa ti raccontavano da piccino sul come nascevano i bambini?
Gianni: – Me l’ha spiegato mio figlio di quattro anni com’è nato..

Angie: – Cavolo, o cicogna?
Gianni: – I bambini non sono fessi come quelli di una volta. Se gli parli di cavoli e cicogne, vanno su internet e poi pensano che hanno un padre idiota….

Angie: – Il tuo sogno proibito?
Gianni: – I sogni, per definizione, non possono essere proibiti.

Angie: – Una tua fantasia erotica?
Gianni: – Il sesso acrobatico.

Angie: – Mai letto il Kamasutra?
Gianni: – Non personalmente. Però ho frequentato donne che lo conoscevano bene.

Angie: – Riviste e film porno per trarre ispirazione?
Gianni: – Credo che l’Amore non abbia bisogno di ispirazione. Se ne ha bisogno non è Amore.

Ranya di Giordania

Angie: – Un personaggio storico che vorresti sedurre?
Gianni: – La principessa Ranya. Preferisco la storia moderna.

Angie: – Con chi non andresti mai a letto, e con chi invece si?
Gianni: – Non andrei mai a letto con il marito (Vincent Cassel ndr) della Bellucci. Con lei invece si.

Angie: – Che cosa secondo te conta nel sedurre il partner? Una buona cena, o anche il saper cucinare?
Gianni: – Le donne di oggi sono sedotte da tutto ciò che consente a loro di fare il meno possibile. Quindi se avete la possibilità di portarle tutti i giorni al ristorante o cucinate vo ogni giorno è quasi uguale
Angie: – C’è una pietanza creata pensando al sesso?
Gianni: – Mamma d’’o Carmene, ma lei pensa solo a una cosa?!

Angie: – Un tuo piatto, una tua ricetta per la seduzione.
Gianni:- Sicuramente qualcosa di saporito, ma leggero. L’appetito sessuale è inversamente proporzionale alla quantità di calorie che si assumono nelle tre ore precedenti.

Angie: -Fellatio e cunnilingus? La tua opinione.
Gianni: – Al liceo tenevo tre in latino.

Angie: – Tantra e Sting, quanto ne sai?
Gianni: – Sting è un grande. E’ uno dei miei musicisti preferiti. La musica tantra non la conosco bene.
Angie: -Mai pensato ad un racconto erotico?
Gianni: – Sì, sto pensando ad un’antologia di racconti umoristici gastro-erotici, che avrà come titolo “L’incidenza del puparuolo ‘mbuttunato sulla capacità erettile”.

3 commenti so far.

  1. Sara scrive:

    o_o AHAHAHAHAHAHAAHAHAHAH! Quest’uomo è uno spasso fa schiantare dalle risate!!!

  2. […] come precedentemente hanno già fatto Maurizio De Giovanni, Simonetta Santamaria, Floriana Tursi, Gianni Puca ed altri […]


Afrodisia di Marino

Mi fa piacere riportare questo gran bel capitolo tratto da ...

Tra eros e gastronom

[caption id="" align="alignright" width="270"] Monica Bartolini[/caption] Monica Bartolini, nasce a Roma 43 ...

Tra Eros e Gastronom

Ho avuto il piacere di intervistare gastronomicamente Anna Talò,  scrittrice, giornalista, ...

Uva fragola...sapori

L’uva è sempre stata legata ad un mondo di dolcezza ...

50 sfumature di...ci

Sono in tante le donne che in questa calda estate ...

Storia lacrimevole d

Poverello!,  gliene avevo dette di tutti i colori, ed aveva ...

Più sesso col ginse

Che il cibo si sposi con l’amore, lo ...

Liquore al cardamomo

Liquore al Cardamomo Ingredienti: - 1 litro alcool 90°, - 300 gr zucchero, - ...

Il Cardamomo

Il cardamomo è una spezia che soprattutto in Occidente è ...

Cioccolattini al Tè

[caption id="attachment_766" align="alignleft" width="405"] Tè Verde[/caption] Che il tè verde fosse ...

I magici rituali del

Nocillo Il nocino e le noci di san ...

Minni di Vergine o C

[caption id="attachment_341" align="alignright" width="249"] Minne di vergini o cassatelle di ...

La festa di san Vale

San Valentino o san Valentino da Interamna (Interamna Nahars (Terni), ...

Love recipe di Felip

Love recipe E' un corto di animazione in 3D realizzato ...

Afrodisia di Marino

Mi fa piacere riportare questo gran bel capitolo tratto da ...

Tra eros e gastronom

[caption id="" align="alignright" width="270"] Monica Bartolini[/caption] Monica Bartolini, nasce a Roma 43 ...

Tra Eros e Gastronom

Ho avuto il piacere di intervistare gastronomicamente Anna Talò,  scrittrice, giornalista, ...

Uva fragola...sapori

L’uva è sempre stata legata ad un mondo di dolcezza ...

50 sfumature di...ci

Sono in tante le donne che in questa calda estate ...

Storia lacrimevole d

Poverello!,  gliene avevo dette di tutti i colori, ed aveva ...

Più sesso col ginse

Che il cibo si sposi con l’amore, lo ...

Liquore al cardamomo

Liquore al Cardamomo Ingredienti: - 1 litro alcool 90°, - 300 gr zucchero, - ...

Il Cardamomo

Il cardamomo è una spezia che soprattutto in Occidente è ...

Cioccolattini al Tè

[caption id="attachment_766" align="alignleft" width="405"] Tè Verde[/caption] Che il tè verde fosse ...

I magici rituali del

Nocillo Il nocino e le noci di san ...

Minni di Vergine o C

[caption id="attachment_341" align="alignright" width="249"] Minne di vergini o cassatelle di ...

La festa di san Vale

San Valentino o san Valentino da Interamna (Interamna Nahars (Terni), ...

Love recipe di Felip

Love recipe E' un corto di animazione in 3D realizzato ...

Sponsors